Questo sito utilizza solo cookies tecnici di prima parte. Continuando a utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookies.  Maggiori informazioni


#Tecnologia_Scuola_Riflessioni

Leonardo Di Filippo

Non c'è dubbio che, tra gli informatici, gli specialisti della cybersecurity sono, e sempre più saranno, tra i profili più richiesti dal mercato del lavoro.

I crimini saranno sempre più digitali e i danni alle aziende arriveranno sempre più frequentemente da circostanze connesse al trattamento dei dati. Gli investimenti in termini di risorse informatiche, sia umane che infrastrutturali, sono importanti, ma risultano vanificati in presenza di comportamenti errati e inconsapevoli del personale che utilizza i computer.

Questo skill insomma diverrà un requisito trasversale in tutti i settori e a tutti i livelli.

playlist reti 1Per questa ragione ritengo che tutti i ragazzi a scuola, indipendentemente dall'indirizzo di studi frequentato, dovrebbero apprendere le basi della cybersecurity. L'approccio didattico non deve limitarsi però, come spesso accade, all'enumerazione di regole da seguire, al classico decalogo di cose da fare e da non fare. È importante invece costruire una consapevolezza vera e questa può derivare solo dalla comprensione, sia pure non approfondita, di come la rete funziona.

La rete offre tantissime opportunità di apprendimento, anche per chi inizia da zero. A queste ho aggiunto recentemente il mio contributo con questi due video introduttivi sul mio canale YouTube :

Introduzione alle reti e alla sicurezza informatica

Crittografia simmetrica e asimmetrica

Successivamente si può approfondire con gli altri video della serie “reti” (quelli con la copertina verde). Ciao a tutti


Al momento non gestisco i commenti sul sito. Se vuoi commentare un mio articolo, puoi farlo sulla pagina facebook www.facebook.com/TecnologiaScuolaRiflessioni


Passa alla modalità desktopPassa alla modalità mobile